RoadHouse, la prima writers colony in Italia

Scritto da Graziella Brusa

 

L’associazione Road House è una residenza per scrittori internazionale . Dove?

Ma naturalmente a Rubiana in via Bellacomba 21, aperta nella bellissima residenza del pittore  Tabusso

per maggiori informazioni http://writerscolony.it/.

IMG_20160723_191011004
l’entrata della villa
IMG_20160723_190811695
la villa

Sembra incredibile ma in Europa esistono molte di queste strutture. In Francia si contano 66 maisons des escrivains, in Inghilterra ne conta una decina e Yaddo è  la prima e più famosa. Essa fu fondata nel 1900 da Spencer Trask e sua moglie Katrina in Saratoga Springs, New York  (yaddo.org).

Lo scopo è di creare un luogo adatto per la creatività e dare un’opportunita agli artisti di lavorare senza interruzione in un luogo gradevole.

Road House vuol diventare luogo di incontri, di cultura, di connessione con altre attività culturali internazionali e di promozione dell’area compresa tra la Vamessa e la Bassa Valle Susa IMG_20160723_190849036

Infatti si organizzano corsi di scrittura, di sceneggiatura, di zazen, di shodo, di tai ki kung e molto di più;  oppure si può visitare anche solo per uscire dalla rumorosa città, prendersi una boccata d’aria, passeggiare o leggere in santa pace nel fresco giardino che circonda la casa come uno scrigno.

Io ci sono stata in occasione di due eventi:

la presentazione del libro di Graziella Bonansea “Cécile di sete e di acque” Neos Edizioni

la presentazione del libro di Farhad Bitani “L’ultimo lenzuolo bianco” Guaraldi Edizioni

IMG_20160723_180936599
in occasione della presentazione del libro “Cécile di sete e di acque”

questi libri raccontano storie di viaggi che accompagnano altrettanti viaggi interiori, interessanti, ricchi di spunti di riflessione e di discussione.

Ho anche assaggiato, con l’aperitivo offerto,  i prodotti della valle, che dire, squisiti, come è squisita l’ospitalità di Nicoletta, la presidentessa dell’associazione.

Io terrei d’occhio il sito e poi un salto ce lo farei!

A tutta lettura!

Se ti è piaciuto questo post, per piacere, CONDIVIDILO, utilizzando i pulsanti qui sotto. Grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.